Organo Giovanni Tonoli – Chiesa di S. Antonino

Nelle immagini i particolari dell’organo nella chiesa di Sant’Antonino.
Parzialmente riformato da Maccarinelli nel 1955, possiede tre mantici a cuneo con pompe sovrapposte per caricamento manuale ed elettroventilatore.
Ci sono molte Canne danneggiate ciò nonostante l’organo Della chiesa di San Antonino è uno dei più prestigiosi della città del costruttore Giovanni Tonoli
Posizionato su cantoria, in presbiterio, in Cornu Evangelii.
Restauri: nel 2003 fra Gandino ha eseguito un restauro parziale.
Accessori: Combinazione Libera alla Lombarda- Tiraripieno- Tremolo- Quintadecima- Tromba B.- Tromba 16\’- Corno Inglese


Si ringrazia per le ©Immagini Alberto Venturini (sagrestano) – Organi Bresciani